I Corsi di Perfezionamento Musicale dell’Accademia degli Sfaccendati, organizzati dalla COOP ART di Roma in collaborazione con il Comune di Genzano di Roma, sono dedicati allo studio ed all’approfondimento del repertorio strumentale solistico e cameristico.

I Corsi si tengono presso lo storico Palazzo Sforza Cesarini, di proprietà del Comune di Genzano di Roma, e nascono per offrire ai giovani musicisti un’opportunità di crescita artistica e umana grazie al contatto con docenti giovani ma già di indiscussa fama internazionale e attualmente nel pieno dell’attività artistica.

L’attività didattica, attenta anche a valorizzare l’interdisciplinarietà e la condivisione di diverse esperienze artistiche, s’incentra su tre aspetti essenziali del suonare: l’interpretazione, la tecnica strumentale, l’approfondimento storico-musicologico di testi e di autori.

Il percorso formativo prevede lezioni individuali in cui saranno affrontati temi fondamentali della letteratura e della tecnica ma anche seminari sul fraseggio e sull’espressione musicale tenuti collegialmente da più docenti in modo da favorire lo scambio di idee ed il confronto tra approcci diversi o complementari.

Foreword and our purposes

The Summer Courses organized by Coop Art through the Accademia degli Sfaccendati and in collaboration with the city of Genzano, with the purpose to help young musicians to master solo and chamber repertoire.

Our courses are held in the historical Palazzo Sforza Cesarini, a property of the city of Genzano. The aim is to offer the pupils a chance to grow both artistically and personally, thanks to the contact with young teachers who already enjoy an undiscussed international reputation and are currently at the height of their careers, Modern didactics emphasize an interdisciplinary approach and the joint presence of different artistic experiences. Our classes will concentrate on the three basic facets of musical performance: interpretation, instrumental technique and the historical and musicological exploration of authors and texts.

Study at the Accademia will be made up of individual classes: basical themes of literature and technique   will be tackled. There will also be seminaries on phrasing and expressions, held by more than one teacher, so that their presence together will help the exchange of ideas and the comparison of different or complementary approaches.